Il vero amore

Sono in auto incolonnato nel traffico. Ascolto la radio. Cambio stazione di continuo pigiando compulsivo sul display, alla ricerca di uno straccio di canzone. Ma parlano tutti, del meteo, delle notizie, fatti di cronaca, opinioni, fregnacce. Mai nessuno a quest’ora che metta su una musica come si deve.

Mi fermo su un’emittente locale. Trasmette la canzone di una che sgolandosi dice: “Se non è il vero amore vattene via, quello che voglio da te è il vero amore…”

Mai sentita. Non conosco questa canzone. La musica è insignificante, ma smetto di cercare, non cambio stazione: ascolto il testo, curioso di sapere come va a finire.

Gettando un’occhiata allo specchietto retrovisore vedo una ragazza dietro di me che canta la stessa canzone, anche lei in auto imprigionata nel traffico. Me ne accorgo dal labiale: “Se non è il vero amore vattene via, quello che voglio da te è il vero amore, se passi da qui non fermarti sai…”

Se inchiodassi e mi facessi tamponare?