Leonardo

 

“No si volta chi a stella è fisso”

Leonardo da Vinci

 

Penso a Leonardo e lo immagino seduto sul davanzale di una finestra sull’Arno, quando la notte illune doveva essere un respiro di luce esalato dal cielo.

Mi chiedo se a distrarlo valeva più il sorriso di una donna o il profilo di un seno. E’ una domanda futile, ma stanotte le stelle si vedono appena nella luce opaca dei lampioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...