Il tuo ragazzo mi sta fissando

Roma Fiumicino, imbarchi internazionali. Mangio un boccone in attesa del volo delle 23.15 per Algeri. Il bar è in chiusura, la maggior parte dei negozi ha le saracinesche abbassate.

Ci sono aeroporti che non conoscono differenza tra il giorno e la notte: Ciudad de Mexico, Istanbul, Amsterdam sono affollati a qualsiasi ora. Questo no.

Passano alcune persone trafelate, con l’aria assonnata. Occhi gonfi, borse a tracolla, giubbotto a metà schiena, passaporto e biglietto in mano.

Mi guardo attorno e penso ai fatti miei quando mi si para davanti agli occhi una t-shirt bianca con scritto: Il tuo ragazzo mi sta fissando. L’indossa un’adolescente curvy col fiato corto, mentre va di fretta a prendere chissà quale volo.

Resto solo col mio panino in mano, l’aereo per Algeri in ritardo e una scritta in testa che mi fa sorridere.

2 pensieri su “Il tuo ragazzo mi sta fissando

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...